Tu sei qui: Home Notizie Rimborso parziale tariffa scuolabus per la chiusura delle scuole a causa dell'emergenza Coronavirus

Rimborso parziale tariffa scuolabus per la chiusura delle scuole a causa dell'emergenza Coronavirus

Istruzioni per ottenere il rimborso parziale della tariffa del servizio scuolabus a causa della chiusura delle scuole per l'emergenza epidemica

 

FCCSA - Farmacia Comunale di Città Sant'Angelo Srl, su indicazione del Comune di Città Sant'Angelo, rimborserà agli utenti una parte della tariffa del servizio di trasporto scolastico.

Il rimborso avverrà in proporzione al periodo di chiusura delle scuole.

I rimborsi verranno effettuati non appena la chiusura delle scuole sarà terminata oppure quando si avrà la certezza del fatto che le scuole non riapriranno e quindi sarà noto il periodo da rimborsare: per ogni mese del calendario di blocco del servizio, ad esempio marzo, aprile, maggio, sarà rimborsato un decimo della tariffa annuale.

Sarà considerato mese di mancato utilizzo ogni mese di calendario in cui le scuole sono state chiuse per l'emergenza epidemica per più di quindici giorni.

Il rimborso avverrà a seguito della compilazione di una domanda:

- ONLINE, INVIABILE DA SUBITO, al seguente indirizzo:

MODULO RIMBORSO PARZIALE SERVIZIO SCUOLABUS

oppure

- PRESSO L'UFFICIO del trasporto scolastico, sito in piazza IV novembre 1, all'interno del Municipio, a partire da quando la riapertura fisica dell'ufficio e gli spostamenti dei cittadini per questo tipo di esigenze saranno nuovamente consentiti.

AL FINE DI EVITARE ASSEMBRAMENTI LA COMPILAZIONE PRESSO L'UFFICIO DELLA DOMANDA DI RIMBORSO SARÀ POSSIBILE PREVIA PRENOTAZIONE TELEFONICA DI UN APPUNTAMENTO ALLO 08595705.


125.jpg